Qual è il mio guilty pleasure? Il fatto è che non mi sento mai in colpa quando si parla di piacere.