Tom e le donne con cui lavora…

Ecco qui un piccolissimo inedito trovato girovagando sul web. Tom ci confida come lavora con le sue co-stars, in questo caso ci parla di Rachel Weisz, sua patner in The Deep Blue Sea

TDBS (5)

Mi piace essere chiaro e franco con la donna con cui sto lavorando e chiederle quali sono i suoi limiti, i suoi confini. E’ importante che lei sappia che non voglio approfittarne. Un giorno, durante le riprese di The Deep Blue Sea, ero in macchina con Rachel Weisz e le chiesi: “Hai dato un occhiata a queste scene?”
E lei mi ha risposto: “Certo, Certo le ho viste”
E io le dissi : “Puoi dirmi con che cosa ti senti a tuo agio, sii specifica, per me va bene tutto. Puoi farmi qualunque cosa”
e lei mi rispose: ” Ti pentirai di averlo detto”
A teatro non ci sono limiti, nessun confine dopo che hai oltrepassato le quinte. Puoi baciare appassionatamente qualcuno sul palco e poi farci le parole crociate nell’intervallo

Ecco qui l’estratto originale:

tumblr_mm8solJ4Ed1qeuzrdo1_500

Tradotto da: Valentina Magginelli