Intervista per ShortList.com

E’ stato uno dei migliori cattivi della storia nell’intepretare il ruolo di Loki in Thor e in The Avengers. Ma quando non è preso ad inimicarsi i vari supereroi, Tom Hiddleston è un lavoratore instancabile.
Quando ShortList gli ha telefonato, il trentaduenne era nel bel mezzo della sua sfida “Live Below The Line” e cercava di sopravvivere con £1 al giorno per avere un assaggio dello stato di povertà in cui si trovano miliardi di persone in tutto il pianeta.

Iron Man 3  (4)

Come sta andando la sfida?
E ‘ dura, ma mi sta insegnato l’umiltà. Un miliardo di bambini nel mondo vive con meno di £ 1 ogni giorno, tutto questo mi sta rendendo incredibilmente riconoscente di ogni briciola che ricevo.

Hai mai dovuto sopportare qualcosa di simile a questa sfida prima d’ora? Qualche periodo, prima di diventare un attore di successo, in cui vivevi solo di Pot Noodles?
Super Noodles, in realtà [ride]. Ho vissuto in un ostello per un breve periodo mentre frequentavo il RADA. Non era grande, ma era di lusso rispetto alla povertà di alcuni bambini.

Dalle foto del viaggio, abbiamo visto che ti è piaciuto giocare a calcio con i bambini …
Si, è vero, anche se presto si resero conto che non ero Lionel Messi e nemmeno David Beckham.

Sei mai riuscito a convincere qualche star di Hollywood a seguire questo Sport?
Chris Evan mi ha detto quanto è stato bravo il team degli Stati Uniti dopo la coppa del mondo del 2010 … il tutto raccontato mentre era vestito da Capitan America dalla testa ai piedi

Tu, Benedict Cumberbatch e Eddie Redmayne state fantasticamente portando alta la bandiera britannica a Hollywood. Siete tutti gli amici?
Benedict è un caro amico, stavo chiacchierando con lui questa mattina, principalmente per spillargli informazioni sul nuovo film di Star Trek, ma non mi ha detto niente. Anche Eddie ed io siamo amici. Siamo andati al Koreatown karaoke qualche tempo fa. Ha la voce di un angelo.

Sai cantare e tenere una nota?
Mi hanno detto che quando canto in macchina sembro un gatto malato.

Che cosa ci può dire sull’ultimo film di Thor?
Tutto quello che posso dirvi è che va al dilà di altri mondi e Christopher Eccleston interpreta Malekith, Signore degli Elfi Oscuri di Svartalfheim, che i fan del fumetto amano odiare.

Hai davvero chiesto a Chris Hemsworth di prenderti a pugni durante le riprese? Ti ha fatto male?
Si ha fatto male, ma proprio come una macchina fotografica cattura la verità e la falsità . Ho preso volentieriil pugno per la squadra. E ‘stato lo stesso per quanto riguarda War Horse e andare a cavallo. Se fossi caduto sarebbe stata la fine, ma ha dato verità al mio personaggio.

Hai mai ricevuto quale mail da qualche fan maniaca di Loki?
A migliaia, per lo più fan art personali … molto personali. C’è un momento in Thor in cui salto sulla lancia che fa presa a terra , do un calcio a Thor sul petto e qualcuno ha visto quell’azione come un mio emblematico talento nascosto di ballerino di lap dance. Così ho un sacco di disegni di me come Loki preso a fare quel tipo di ballo.

Hai in progetto di interpretare un eroe adesso?
Certo, infatti il mio prossimo ruolo sarà quello del fotografo di guerra Robert Capa, in un film sulla sua vita. Vedo la sua vita in termini molto eroici: un ungherese cacciato dall’Ungheria per aver scritto contro il fascismo, cacciato

Pair Persia! Sleep young different still www.geneticfairness.org cheap lotion can have this.

dalla Germania per essere un ebreo.

Com’è stato lavorare con Woody Allen in Midnight In Paris?
Non sapevo che fosse un film sul viaggio nel tempo fino a quando non sono arrivato sul set. Woody mi ha scritto una lettera, lunga circa quattro righe, che mi chiedeva di interpretare Scott Fitzgerald, e in allegato le pagine con le mie battute. Ho subito realizzato che l’intero film era ambientato negli anni Venti. Così ho indossato il mio costume, sono andato a incontrare Owen Wilson, che presumo non fosse ancora in costume e gli chiedo quale scrittore deve interpretare e lui, facendo un ottima imitazione, mi risponde “No, amico, io vengo dal futuro.”

Hai appena finito di girare un film di Jim Jarmusch vampiro, accanto a Tilda Swinton. Lei è così intens e severa come sembra?
Al contrario. Lei è così divertente, è proprio uno spasso. Ogni mattina, mentre eravamo al trucco, lei mi mostrava tutti i video più stupidi che si potevano trovare su YouTube. Lei mi ha fatto conoscere il Gangnam Style. Scherzi a parte, lei conosceva la musica pop Koreana molto prima di chiunque altro. Fece una festa per me. Tilda Swinton sulla pista da ballo è una forza della natura. Lei sa davvero come divertirsi e lasciarsi andare.

Fonte: ShortList.com

Tradotto da: Valentina Magginelli